Inaugurata questa mattina a Bologna la strada scolastica davanti alle scuole Testoni Fioravanti, al Quartiere Navile. Il Comune ha infatti istituito una zona pedonale temporanea, come già sperimentato alle scuole Tambroni (Santo Stefano) e Bombicci (Porto-Saragozza), che permette di rivedere la strada come spazio a completa disposizione di tutti coloro che devono accedere alle scuole e mantenere il distanziamento sociale nel rispetto delle misure di contenimento imposte dalla pandemia: ad accogliere gli studenti in questa prima mattinata di chiusura i  giochi di strada della cargo bike di Leila Bologna e uno speciale accompagnamento musicale

A partire da oggi l’area in prossimità della scuola secondaria di primo grado Testoni Fioravanti in via Di Vincenzo, nel tratto compreso tra via Procaccini e via Bolognese, sarà a divieto di transito in macchina negli orari di entrata e uscita, dalle 7:40 alle 8:10 e dalle ore 13:50 alle ore 14:30 nei giorni feriali dal lunedì al venerdì. In questi orari, grazie a un patto di collaborazione che il Comune ha sottoscritto con la Casa di Quartiere Katia Bertasi, insieme al comitato dei genitori e ai volontari di Bologna Ripuliamoci e Vivere Mercato Navile verrà posizionata all’inizio della strada una transenna che indica l’area scolastica.

L’area è stata realizzata su proposta del locale comitato dei genitori e ha raccolto la collaborazione di Centro Antartide, istituto comprensivo, Comune e quartiere. La Fondazione per l’Innovazione Urbana (Fiu) ha supportato il progetto e lo terrà monitorato nelle prossime settimane.

Facebook
Twitter
LinkedIn

I progetti

Torna su