“Spazi Diffusi a Borgo Stazione” è un progetto realizzato con il supporto del comune di Udine, l’ufficio Città Sane, in collaborazione con diverse realtà associative locali. L’obiettivo di progetto è quello di promuovere pratiche di benessere psico-fisico della persona in luoghi e spazi dismessi o in disuso del quartiere Borgo Stazione di Udine.

Nell’ambito del progetto sono state, individuate a seguito di un’attenta indagine conoscitiva, aree specifiche dove poter proporre azioni sperimentali temporanee per promuovere il benessere psico-fisico in un’ottica intergenerazionale, di superamento delle solitudini, inclusiva e multiculturale. Data l’identità multietnica forte del quartiere il progetto si è proposto di ascoltare le necessità, le criticità e le richieste espresse dagli abitanti e provare a proporre, con la collaborazione di diverse realtà associative che lavorano sul territorio, una rete di servizi e attività che possano rispondere a queste.

Il progetto si è evoluto quindi in un calendario di azioni sperimentali e temporanee sui temi dell’ambiente e sostenibilità, arte e cultura e prossimità (temi individuati a partire dalle priorità di esigenze e necessità del territorio analizzate in fase iniziale), che hanno interessato l’area esterna dell’ex caserma dei pompieri della zona, le aree esterne di alcune villette liberty in disuso di proprietà dell’Azienda Sanitaria Friuli Centrale, il giardino Pascoli; e il cortile adiacente scuola primaria Dante.

Galleria Immagini

Le informazioni del progetto:

2021 - in corso

Udine

Comune di Udine

Le News

Leggi le ultime notizie sul progetto
Torna su